Vocal Coaching US/UK/AU
+39 0331/1816160

recitazione

Cosa possiamo imparare dall’Inborn Voice di Robin Williams per migliorare il nostro modo di recitare e la nostra vita quotidiana?

Cosa possiamo imparare dall’Inborn Voice di Robin Williams per migliorare il nostro modo di recitare e la nostra vita quotidiana?

Ho appena iniziato una mia nuova avventura. Ho deciso di condividere alcune delle mie conoscenze personali relative alla formazione vocale e al Voice Coaching in una nuova serie di video: “Cosa possiamo imparare da”. Spero che vi piaccia quanto è piaciuto a me realizzarla!

Quando ho iniziato questo progetto non ero consapevole dell’enorme quantità di lavoro necessario per creare un video, ma ora che ho preso l’impegno, ho intenzione di pubblicare un nuovo video ogni settimana. Al momento tutti i miei nuovi video di Vocal Coaching saranno rilasciati solo per i sostenitori attraverso la piattaforma Patreon e saranno esclusivamente in inglese, con sottotitoli in Italiano!
Se volete godervi il video completo senza essere uno dei miei patron, dovrete iscrivervi al Canale Youtube di Mylena Vocal Coach e attivare la campanella per essere tra i primi a scoprire quando uscirà. Al momento ho in programma di dare ai miei patrons un vantaggio di almeno tre mesi. Rilascerò il video prima sulla mia App per Vocal Coaching per IPhone e IPad, quindi vi suggerisco di scaricarla subito!

Continua a leggere…

E’ possibile tradurre tra parole ed emozioni?

E’ possibile tradurre tra parole ed emozioni?

La domanda più frequente che mi viene posta, sia di persona, sia via email è: “Non capisco cosa sia l’Inborn Voice”, oppure “Qual è la differenza tra in metodo Inborn Voice e il vocal coaching tradizionale?”.

La risposta più semplice e comprensibile è “Provare per credere”. Infatti basta un solo incontro per comprendere quanto il metodo Inborn Voice sia efficace e diverso da quello a cui siamo abituati.

Per chi invece ha bisogno di riconoscere quanto sia sostanziale la differenza tra Inborn Voice e il Vocal Coaching tradizionale prima di impegnarsi ad affrontare anche un solo incontro con me, penso che il modo migliore sia quello di fare il paragone con una lingua straniera.

Tutti avrete avuto modo di ascoltare o parlare lingue come l’inglese, il francese o lo spagnolo. Potrei anche fare il paragone con lingue più lontane dalla nostra, come il Giapponese, ma penso che a titolo esemplificativo sia opportuno considerare l’inglese, dato che è considerata la lingua più diffusa al mondo.

Le parole che usiamo per descrivere un oggetto, una situazione o un’emozione, sono dei contenitori, più o meno precisi, di un’idea che nasce e vive dentro di noi.

Continua a leggere…

5 consigli per parlare indossando una mascherina

5 consigli per parlare indossando una mascherina

Anche se in televisione continuano a mostrarci conferenze stampa e interviste di personaggi più o meno noti che non indossano le mascherine protettive, che ricordiamolo sono una barriera difensiva più per non contagiare gli altri che per prevenire il nostro contagio, chiunque ne abbia indossata una, si sarà subito reso conto di avere dei problemi a respirare, a parlare e soprattutto a farsi comprendere.

Tra le centinaia di email che ricevo quotidianamente, ultimamente le ricevo sempre più spesso da persone che trovano difficile parlare e farsi ascoltare attraverso una mascherina di tipo medico o chirurgico. Chiaramente se utilizzate una maschera antigas, il discorso diventa ancora più complicato. Non fatevi trarre in inganno dai film di Hollywood, la finzione è sempre lontana dalla realtà.

Chiaramente chi ha alle sua spalle una buona formazione vocale, sarà in grado di emettere suoni e articolare parole in modo molto più efficace, anche attraverso una mascherina.

Normalmente chi prova a parlare a lungo attraverso una mascherina si ritrova con qualche infiammazione all’apparato fonatorio, come abbassamenti di voce, raucedine, o tonalità fastidiose. sbalzi di toni.

Continua a leggere…

La comunicazione gestuale all’epoca del Corona Virus

La comunicazione gestuale all’epoca del Corona Virus

Quando lavoro sulla voce delle persone che cercano di migliorare la propria posizione socio-economica, spesso mi trovo a far notare cose e ad insegnare atteggiamenti che dovrebbero essere lontani da noi, in qualità di essere umani evoluti.

Se osservate con attenzione le persone che abbiano “meritato” e non “ottenuto” un qualche tipo di affermazione personale nella loro vita professionale o sociale, sarà semplice notare delle differenze con una persona normale. Le differenze sostanziali non sono legate ad un modo forbito di usare la voce, ad un vestito elegante o ad una pletora di “followers”. Infatti tutti questi elementi possono essere aggiunti, costruiti o persino acquistati. Occorre osservare con attenzione per notare che le differenze non sono elementi aggiunti, ma elementi rimossi.

Molti dei miei clienti, professionisti, imprenditori, amministratori delegati, ma anche attori e cantanti, arrivano da me dopo avere seguito un qualche tipo di formazione vocale, dalla dizione alla recitazione, dalla presentazione al parlare in pubblico, che ha pretesto di insegnare loro, ovvero di aggiungere, qualcosa in più.

I miei insegnamenti sono più sottili ed efficaci, infatti in non pretendo di aggiungere nulla, pretendo solamente di eliminare qualcosa che già esiste e che rovina la bellezza della comunicazione umana.

Continua a leggere…

Inborn Voice in aiuto alle Aziende Lombarde

Inborn Voice in aiuto alle Aziende Lombarde

Mylena Vocal Coach, CEO di Inborn Voice, ha scelto di aiutare le aziende della sua terra nativa offrendo un fondo di formazione pari ad un controvalore di 25.000 dollari in aiuto delle aziende di Milano e di tutta la Lombardia colpite dagli avvenimenti degli ultimi giorni.

Dato che il governo locale incentiva il telelavoro, le aziende si troveranno di fronte a qualcosa di nuovo per loro, ovvero come costruire, gestire e portare al successo un nuovo tipo di relazioni a “distanza”.

Mylena è una vocal Coach specializzata nell’Executive Communication, nelle Communication Skills aziendali e nel Team Building, che collabora da più di 30 anni con le principali multinazionali che hanno affrontato questo tipo di rivoluzione aziendale già da molto tempo.

Mylena offrirà gratuitamente alle aziende che ne faranno richiesta delle lezioni online di Team Building e di Comunicazione sociale, al fine di tenere alto il morale e la produttività del cuore economico dell’Italia.

Migliorare le proprie capacità di comunicazione vocale porta ad una naturale armonia ed unità, indispensabile nei momenti di crisi aziendale.

I requisiti per accedere al fondo sono pochi e semplici:

  1. L’azienda deve avere la sede operativa in Lombardia
  2. L’azienda deve avere attivato il telelavoro solo nel 2020
  3. Essere responsabili di un Team di lavoro di almeno 5 elementi.

Chiunque fosse interessato ad accedere all’esperienza di Mylena Vocal Coach può farlo contattandola direttamente attraverso il suo sito.