+39 0331/1816160
  • Musical?


    Tutto è comunicazione!

    Persino il ballerino o l'attore più allenato ha bisogno di esprimere le sue emozioni al pubblico. La comunicazione avviene anche nei momenti di assoluto silenzio!
    Performance »

    tramonto romantico giovane doppiatore
  • Nel tuo curriculum


    Durante i colloqui

    La formazione vocale da una Vocal Coach Rinomata aggiunge qualcosa di speciale al tuo curriculum e la tua voce sarà sicuramente notata durante ogni colloqui. La preparazione è nulla senza la giusta presentazione!
    Formazione Vocale »

    voce serena cantare fuori dal coro
  • Chi dorme


    non piglia pesci!

    L'espressività è più importante della conoscenza. Migliora le tue competenze legate alla voce per aumentare il tuo vantaggio competitivo ad ogni livello.

    Dizione »

    giovane attrice
  • App per IPhone

    Scaricala subito!

    La prima applicazione per IPhone dedicata al mondo della voce mai realizzata da una Vocal Coach. approfondisci sul mio sito Lezioni di canto!
    La app per la tua voce! »

    Vibrazione della voce applicazione per ipad

Chi è sicuro di sè solo nell’atteggiamento
non fa altro che affermare il proprio errore a gran voce.

Linguaggio del corpo

L'espressività dei gesti

L'essere umano si è sviluppato per essere un essere relazionale, ovvero per interagire con i suoi simili, quindi è del tutto normale che comunichi con ogni mezzo a sua disposizione, non solo con la voce, ma anche con la gestualità dell'intero corpo. Questo tipo di comunicazione è talmente insito dentro di noi che siamo in grado di percepire l'atteggiamento di una persona senza che questi pronunci una singola sillaba.

Alcuni popoli tengono a gesticolare in maniera più evidente di altri, ma ogni volta che qualcuno sente il bisogno di esprimere un concetto su cui crede fermamente istintivamente inizierà a gesticolare con l'intero corpo, nel tentativo di far recepire a pieno le sue idee.

Questo tipo di comunicazione, presente anche nei cantanti, è del tutto istintiva è priva di controllo cosciente.

Atteggiamento comunicatore

Saper riconoscere negli altri un’ottima capacità di comunicazione non significa saperla riproporre correttamente. Vedendo parlare una persona carismatica non si riesce a carpirne i "segreti", anzi a volte, tentando di copiarla, si peggiorano le proprie capacità. L’interlocutore si accorge subito di questa distonia tra il messaggio verbale e quelli paraverbali: inconsciamente non accetterà per buono il contenuto, giustificando l'idea con un non ben identificato "sesto senso". Non è importante il messaggio che pensate di aver trasmesso, rma quello che è stato realmente recepito dall’altro!

Non si può pensare di imparare a comunicare correttamente o di migliorare le proprie capacità di oratore seguendo un semplice corso per parlare in pubblico: occorre affrontare tutte queste problematiche che, come avete ben intuito sono inconsce, quindi non controllate direttamente dal pensiero cosciente.