Vocal Coaching US/UK/AU
+39 0331/1816160
  • Inborn Voice in Costa Smeralda

Ogni giorno si incontrano persone nuove. Molte volte non si bada neanche a loro, le ignoriamo. Altre volte, scatta una connessione, una magia, che porta ad approfondire il rapporto. Chi mi segue sa perfettamente che “il caso non esiste”, per cui è sempre bene essere allineati con la propria Inborn Voice perchè qualcosa di magico accada.

Tanto tempo fa, una di queste persone, una cliente e un’amica, mi ha invitato a passare del tempo estivo nella sua casa in Costa Smeralda. Io solitamente preferisco mantenere la mia riservatezza e raramente accetto questo tipo di proposte. Ma quella volta la mia Inborn Voice mi ha portato in Costa Smeralda, in uno dei posti dove tutto il mito di quei luoghi è nato: a Porto Rafael.

Mai avrei immaginato di scoprire tante cose legate a me, al mio lavoro, nella calda e soleggiata Sardegna. Eppure in passato avevo avuto già diversi “richiami” da quei luoghi, ora tanto cari. Oggi a distanza di anni, anche se il legame con chi mi ha portato in Sardegna non è più di questo mondo, continua a battere, forte, sempre, come sulle ali di una Freccia Alata.
Le antiche tradizioni di quell’isola nascondono tanti segreti che vale la pena approfondire, ad esempio i Brebus.

Oggi è uscito una mia interessante intervista su un portale della Costa Smeralda, vi invito a leggerla cliccando sull’immagine qua sopra, mentre troverete l’intervista a Mylena Vocal Coach in Costa Smeralda sul portale ufficiale cliccando sul link

Ecco alcuni estratti:

Con la sua voce scandaglia il potere della forza che sta rinchiusa in ogni individuo. Letteralmente rivela il segreto che sta dietro all’incredibile potere del suono della voce umana e insegna un metodo, infallibile ed efficace. «Ciascuno di noi ha una sua voce vera e bellissima, bisogna solo essere in grado di tirarla fuori – ne è convinta Mylena Origgi – attraverso i miei corsi io tendo ad accordare la voce alla volontà.»

La voce ha a che fare con il successo e lo status di una persona, ma a patto di rispettare una regola. «Deve essere vera, autentica – sottolinea Mylena -. Non si può barare né recitare, niente fake. Un tema molto caro in questo momento al mondo dell’informazione ma anche al mondo anglosassone. Per questo Inborn voice funziona perché il mio talento è quello di tirar fuori chi siamo attraverso la voce, forse è una modalità filosofica ma bisogna partire da noi stessi, per me ha a che fare con una dimensione divina per ritrovare una spirale positiva. C’è bisogno di autenticità e fiducia: parlare con la propria voce permette di essere genuini.»

Lascia un commento