Vocal Coach US/UK/AU
+39 0331/1816160

università

La coach Milena Origgi conquista la “green card” grazie al suo metodo Inborn Voice

La coach Milena Origgi conquista la “green card” grazie al suo metodo Inborn Voice

BUSTO ARSIZIO – Il Paese del diritto costituzionale alla felicità ha realizzato sogno della bustocca Milena Origgi: avere un permesso di soggiorno permanente e senza scadenza negli Stati Uniti. È la prima donna in Lombardia ad avere ottenuto la “Greencard genius” americana, la carta verde riservata a persone con abilità definite straordinarie. Genius, appunto. Classe 1972, lei è una vocal coach. Da qualche anno vive a Boston. Ha creato il metodo Inborn Voice , considerato quanto ci sia di meglio nel campo della formazione e consapevolezza vocale dai manager, oltre a essere ritenuto un prezioso soft skill dal mondo accademico, incluse Università Bocconi e Cattolica di Milano.

Continua a leggere…

Rendere la voce affascinante: intervista a Mylena Vocal Coach per Vogue Italia

Rendere la voce affascinante: intervista a Mylena Vocal Coach per Vogue Italia

Oggi è uscito un’interessante intervista a Mylena Vocal Coach su Vogue che spiega come allenare la voce per renderla più affasciante. Lo trovate nella sezione dedicata alla bellezza.

Come al solito consiglio a tutti di andare in edicola e acquistare la rivista. Potete leggere l’intervista anche qua sotto.

Continua a leggere…

Le potenzialità nascoste della voce umana – Evento Bocconi Alumni

Le potenzialità nascoste della voce umana – Evento Bocconi Alumni

Il 31 Marzo alle ore 18, in collaborazione con il Career Advice della Bocconi Alumni, ho tenuto in diretta un Webinar in Italiano dedicato a dare un’ampio sguardo a 360° sulle potenzialità nascoste della voce umana. 

L’evento ha visto oltre 350 iscritti da tutta Europa. Più sotto trovate il link al sito della Bocconi Alumni. Durante il webinar ho spiegato perché il vero valore aggiunto di una comunicazione basata su un approccio legato all’Inborn Voice è in grado di portare vantaggi in tutti gli ambiti della nostra vita sociale e lavorativa, definendone ogni successo. 

Continua a leggere…

Comunicazione interpersonale – Cosa la rende efficace e cosa la pregiudica

Comunicazione interpersonale – Cosa la rende efficace e cosa la pregiudica

In qualità di Topic Expert per il Corso di Sviluppo Personale dell’Università Cattolica del Sacro Cuore – Classe di Management Internazionale – Facoltà di Economia e Diritto, devo presentare alla classe alcuni argomenti che non sono ancora presenti nei libri di testo ma che hanno un enorme impatto sulla comprensione di cosa sia una vera “comunicazione efficace”.

I libri vengono sempre scritti per divulgare le conoscenze di una sorta di pioniere del settore, quindi in questo momento storico è normale che quello di cui parlo e mi occupo per lavoro, sia una totale novità. Non ho ancora pubblicato un “libro di testo” ufficiale sul mio lavoro, ma è in preparazione!

Il Video completo del Discorso tenuto per il Corso di Sviluppo Personale dell’Università Cattolica del Sacro Cuore – Classe di Management Internazionale – Facoltà di Economia e Diritto nel febbraio 2021 è disponibile solo per i miei Patreon, qui potete trovare i tre segmenti principali, tutti sottotitotali in Italiano.

Continua a leggere…

Quando le persone sono colte alla sprovvista, lasciano che siano gli altri a pensare

Quando le persone sono colte alla sprovvista, lasciano che siano gli altri a pensare

C’è un vecchio detto che dice “è più facile prenderli in giro che fargli capire“. Questo significa semplicemente che quando la comunicazione tra due persone non avviene allo stesso livello, solitamente i meno abili si trovano a pensare con la testa degli altri. E voi sapete meglio “gli altri” penseranno sempre prima a loro che a voi.

Come ho spiegato nel mio libro “la via della voce”, la velocità con cui il nostro cervello opera è in realtà molto lenta. Ci vuole tempo per approntare tutte le connessioni neuronali e “pensare”, ma ci vuole anche molta energia. Se il nostro cervello viene nutrito da una “idea” dall’apparenza perfetta, evita tutto il “pensare” e semplicemente “crede” al pensiero degli altri. Durante ogni conversazione, chi ha più capacità di “comunicazione”, ha più tempo per pensare e per plasmare la parte “più lenta” come preferisce.

Continua a leggere…