Vocal Coaching US/UK/AU
+39 0331/1816160

Vocal Coach su Youtube

Vocal Coach su Youtube

Ho appena riorganizzato e ristrutturato il mio canale Youtube, quindi vi invito tutti ad iscrivervi dato che aggiungerò nuovi esclusivi video continuamente!

Tutti i contenuti sono in Italiano o hanno i sottotitoli in Italiano!

Al momento Potete trovare la playlist Vocal Coach Mylena Intervistata:

 
 

Troverete anche la playlist Discorsi fatti al corso di Comunicazione dell’USCS

 
 

Troverete anche la playlist Video Testimonianza rilasciate a Mylena Vocal Coach

 
 

Troverete anche la playlist Consigli e trucchi da un Vocal Coach estratti dal sito InbornVoice.com, così che possiate goderne anche dal Televisore.

 
 

Ci sono altre playlist pronte per voi se vi iscrivete al canale!

Come diventare un miglior Freelance grazie alla voce

Come diventare un miglior Freelance grazie alla voce

A volte le risonanze avvengono anche nel silenzio dell’etere. Curioso come un social network come LinkedIn possa dimostrare ancora una volta che “il caso non esiste” e creare una “magia”.
Chi mi segue sa che ho in cantiere tanti progetti, tra cui anche un nuovo canale Youtube. Il tempo è l’unica risorsa rara per chi lavora in proprio, per ogni “libero professionista”. L’obiettivo di ogni bravo freelancer deve essere quello di riuscire a stringere una relazione intima, salda e duratura con dei buoni clienti e non semplicemente guadagnarne sempre di nuovi, ovvero ottenere più serenità e “tempo Libero” per se. Pare un gioco di parole ma è una realtà che per fortuna sempre più persone comprendono.

A volte ci affanniamo così tanto per produrre risultati così piccoli, ma se ci si ferma ad ascoltare, spesso la nostra Inborn Voice ci parla. E ci parla di decisioni, di scelte, di problemi che ci coinvolgono proprio in quel momento. Vi metto qua sotto l’intervista che Mylena Vocal Coach ha rilasciato a Barbara Reverberi per il PodCast News per Freelancer.

 
 

Ecco la trascrizione dell’intero video:

Barbara Reverberi:
Ciao benvenuti o bentornati a news per free lance questo è il podcast dedicato alla nostra vita. Non mi dilungo tantissimo, so che molti di voi già mi ascoltano da tempo, altri lo fanno mentre fanno pilates, piuttosto che altre attività e questa è la magia del podcasting!

Quindi grazie grazie per essere qui e grazie per i commenti e i feedback che vorrete darmi, che sapete sono sempre ben accetti per un continuo miglioramento soprattutto per individuare le tematiche che sono per voi più interessanti e che possiamo condividere

Prima di introdurre l’ospite di oggi un ospite molto interessante in linea con la mia ricerca sulla sulla voce in particolare sul miglioramento della nostra vocalità, “in senso lato” questo è un po il messaggio, è l’eredità del festival del podcasting che è stato appunto sabato scorso al talent garden

Un evento straordinario vorrei darvi un report anche di questo mi ha lasciato veramente tantissimo soprattutto perché ho incontrato anche qui tantissime persone tantissimi appassionati i podcast e emergenti erano oltre 150 e devo dire che è stato bello ascoltare incontrare parlare e condividere

Ringrazio tantissimo anche Giulio Gaudiano che è stato un po il precursore quello che mi ha invogliato leggendo il suo libro e ringrazio anche Andrea Ciraulo perché davvero con la sua voce pacata da tantissimo

Quindi torniamo al tema della voce ma prima di farlo io vi ricordo che sono Barbara Reverberi sono una giornalista mi occupo di media relations e digital PR

Perché tutto questo sui freelance?
Perché sono la mia passione ma perché sono la mia vita
Eì la mia vita! Io sono freelance da oltre sette anni.
Dopo un primo periodo di freelance solitario ho capito che forse non era cosa quindi ho scelto prima di condividere questa esperienza con una collega Moira Perruso e quindi costituendo MOBA Comunicazione quindi di dare vita a Freelance Network Italia
E’ un grande gruppo di professionisti della comunicazione e del digitale

Freelance Network si presenta a noi tutti noi collaboriamo e ci presentiamo al cliente in diciamo una formula modulare per cui cerchiamo di andare incontro alle sue esigenze in maniera agile

Ecco un po questa è la novità direi del del free lance network che sta crescendo ci siamo costituiti come associazione a giugno se volete maggiori informazioni cercate il gruppo che è diventato aperto quindi freelance network italia il gruppo e se vi piace quello che succede dentro questo gruppo quello che condividiamo che sono esperienze e a volte anche una scontistica che riusciamo ad ottenere da altri partner ma soprattutto condividiamo davvero notizie di attualità e tutto ciò che è utile alla nostra formazione al nostro miglioramento

Utile al nostro miglioramento!
Allora vengo subito a raccontarvi l’ospite di oggi l’ospite di oggi mi ha colpito ho letto un articolo dedicato a lei da Roselina Salemi su ELLE magazine qualche tempo fa ho fatto un post su linkedin dedicato alla voce e devo dire che questo post ha spaccato ha spaccato perché tantissimi sono interessati al sistema voce direi sistema perché è veramente un’area complessa.

Milena Origg,i nota anche come Mylena Vocal Coach è veramente un esperta della voce e ha seguito e segue diverse conferenze Partecipa a diverse conferenze e workshop ma la cosa straordinaria è che mi è piaciuta la sua storia perché è partita da Busto Arsizio ha lavorato inizialmente soprattutto su Milano e poi è cresciuta tanto da arrivare a Boston dove ormai risiede da oltre 5 anni e il suo progetto sta diventando ancora più grande.

Il suo progetto è portare questo metodo che lei ha creato che si chiama Inborn Voice in giro per il mondo è il punto di partenza è secondo me è bellissimo: la voce ci identifica e quando noi avremmo ritrovato la nostra voce originaria questa Inborn Voice beh insomma avremo davvero colto l’essenza della nostra esistenza tanto da poterla trasmettere agli altri.

Quindi partendo dalla voce questo esercizio di miglioramento in realtà porterà beneficio a tutta la nostra esistenza.

Vi lascio veramente tra pochissimo a Milena ma colgo l’occasione per portare la vostra attenzione su tre punti focali che lei toccherà
Il primo punto è l’originalità
Il secondo è l’ascolto della nostra voce ma anche della voce degli altri e a volte direi soprattutto della voce degli altri proprio per entrare in relazione e creare delle relazioni sane anche con il cliente perché ci aiutano a lavorare meglio e infine “amare”:bellissimo amare la propria voce!
Mi viene una domanda: Quanti di voi hanno registrato una nota vocale si sono riascoltati e beh non hanno amato la loro voce?

Ecco forse partendo proprio da questo è successo anche a me e per questo sto studiando e lavorando tantissimo sulla sulla mia voce da qui si parte anche per un miglioramento più esteso proprio della nostra esistenza proprio partendo dal fatto che la voce è ciò che ci rende subito riconoscibili individuabili

Provate a fare un esperimento se voi foste in una grande sala e cominciasse a parlare senza farvi vedere forse qualcuno che vi conosce vi individuerebbe subito e questo credo che sia già straordinario di per sé

Quindi amare la propria voce per migliorare non soltanto la nostra voce ma noi stessi ed ecco allora che vi lascio a Milena Origgi

Milena Origgi:
Buongiorno a tutti gli ascoltatori di news per free lance che seguono barbara e i suoi podcast Sono Milena Origgi, nota anche come Mylena Vocal Coach o the Voice Guru

Una vera vita da roller coaster!

Sono originaria di Busto Arsizio e attualmente vivo negli Stati Uniti precisamente nell’elegante città di Boston Mi sono trasferita a circa cinque anni fa per rispondere alle richieste dei miei clienti americani e diffondere ulteriormente il mio metodo Inborn Voice in questo grande paese

Ho subito accettato di partecipare al podcast perché questo è un argomento a me molto caro e amo condividere la mia esperienza internazionale come tutti voi anche io ho creato la mia società partendo da zero facendola crescere dapprima a Milano, poi in tutta Italia, ho aperto il mio secondo studio a Londra successivamente il terzo a Boston e l’imminente progetto a cui sto lavorando sono New York e Los Angeles

Da più di 30 anni mi occupo della voce delle persone ovvero di formazione vocale professionale a 360 gradi seguendo appunto il metodo Inborn Voice e vi invito ad approfondire leggendo il mio sito www.inbornvoice.com oppure il mio ultimo libro “La via della Voce”

I risultati del mio lavoro si sono diffusi così velocemente e ben oltre i confini italiani. Questo mi ha portato inaspettatamente a diventare una pioniera delle lezioni online e oggi i miei clienti spaziano dalle isole Hawaii e in ad Hong Kong

Forse non lo sapete ma ci sono ben tredici fusi orari diversi tra questi due estremi del pianeta! Era quindi diventato necessario per me vivere e lavorare in un fuso orario che fosse più centrale rispetto a queste richieste La costa Est degli Stati Uniti è il luogo perfetto!

Per mia fortuna sempre più persone comprendono l’importanza della voce nella comunicazione interpersonale moderna il famoso “networking”, soprattutto nel mondo del lavoro e della politica

Ogni giorno quindi, con gioia e passione, diffondo la mia esperienza a manager, imprenditori, attori, doppiatori, youtuber e chiaramente tantissimi freelance! Ma adoro lavorare anche con le persone comuni specialmente le mamme, le coppie e gli adolescenti.

Riassumendo tutta questa presentazione posso dire: “qual è il mio segreto?” ovviamente la voce!

Barbara Reverberi:
Siamo freelance, per noi la voce conta molto conta molto come per tutte le altre persone ma forse per noi che dobbiamo farci riconoscere che dobbiamo farci apprezzare perché dobbiamo saper vendere ciò che siamo la voce conta ancora di più allora volevo chiederti come si comincia a coltivare la voce?

Milena Origgi:
Cara Barbara, come si comincia?
Con un atto di volontà!
E’ fondamentale riconoscere quando la nostra voce ha qualche difficoltà e non solo riconoscere, “sentire” che c’è una difficoltà perché è da lì che si parte da lì che si sceglie di fare un atto di volontà e si inizia a scoprire un nuovo terreno e si inizia a coltivarlo

Barbara Reverberi:
La seconda domanda Milena per te è questa: c’è un modo attraverso il quale possiamo presentarci meglio oppure possiamo presentare meglio il nostro progetto ad esempio ad un cliente proprio per essere noi stessi in quel momento?

Milena Origgi:
La voce è il nostro biglietto da visita ancor più potente di un abito! ho creato il metodo Inborn Voice proprio perché è fondamentale come dicono gli inglesi “find your voice”, trovare la propria via ma troppo spesso si è confusi e si scambia una delle proprie personalità che abbiamo costruito durante la nostra esperienza di vita per la nostra vera identità il fulcro di tutto il mio lavoro è proprio legato a questo concetto ecco perché ho scelto di scrivere il libro “La via della voce” e il mioworkshop più esclusivo si intitola l’identità e la voce

Il modo migliore quindi è quello di iniziare a cercare la nostra vera identità perché possa riflettere molto bene quello che stiamo dicendo per evitare di “vendere” ai propri clienti una personalità che non ci corrisponde e non riflette dunque la nostra passione minando la fiducia e la credibilità davanti al nostro interlocutore o cliente

Barbara Reverberi:
ci dai anche tre consigli per migliorarla la voce ?

Milena Origgi:
Tre consigli? ne avrà in molti di più!
Cerchiamo di riassumere

In assoluto non copiare gli altri osservando dei video, apprendendo nozioni generiche e via dicendo: questo ci rende “standard”, la nostra originalità si disperde

Secondo: soffermarsi ad ascoltare l’armonia tra la nostra voce e quella del cliente, durante una trattativa chiaramente!

Non avete idea quanto questo elemento con una buona formazione, snellisca i vostri e i miei tempi di lavoro

Vi faccio un esempio semplice una mia cliente freelance è passata da stare sveglia fino a mezzanotte tutte le sere per preparare la strategia con il cliente ad andare a letto alle dieci dopo aver visto un film con la sua famiglia

Inborn Voice non appesantisce, non aggiunge, ma rimuove e alleggerisce donando risultati veloci e duraturi!

Terzo e ultimo consiglio: iniziare ad ascoltare e amare la propria voce affinché possiate sentire ed evidenziare i punti deboli senza nasconderli a voi stessi

Perché questo? Ogni punto debole è terreno fertile per le vostre paure le vostre incertezze e come dice Simona Ventura, queste arrivano di pancia e possono minare il successo di un lavoro al quale vi siete dedicati per molto tempo

Sapete che anche pochi intercalari, “humming” in inglese, quindi i nostri “mhm”, “però”, hanno molta valenza nel successo di una vendita?

La statistica che ho evidenziato in trent’anni di esperienza è quasi della perdita della vendita del 70 per cento!

La fiducia sgorga in una voce sicura e presente che vi donerà sempre il risultato e vi aspettavate

Barbara Reverberi:
Hai scritto diversi libri l’ultimo “La via della voce” e riconosci che l’identità è fondamentale per la nostra voce o viceversa la voce fondamentale per dare enfasi alla nostra identità allora so che ci sarà un tuo grande evento a Milano e mi farebbe piacere se ce ne parlassi un po di più così posso lasciare un link nel post che pubblicherò

Milena Origgi:
Cara Barbara, certo! “la voce e l’identità”, l’identità e la voce sono legate in maniera indissolubile

Ci sarà questo evento sì, a Milano e sarà un workshop!

E’ il mio fiore all’occhiello dopo tanti tanti anni di lavoro dedizione, non sempre facili, vi garantisco! Siamo giunti finalmente alla tredicesima edizione che sarà quella propria di Milano

La tournée iniziata a Los Angeles, tocca New York, Londra, Parigi e ultima tappa del 2019 sarà proprio la mia amata Milano

Poi mi dedicherò alle date successive nel 2020.

In cosa consiste? E’ un vero e proprio workshop, quindi riceverete qualche breve nozione e subito dopo inizieremo raggiungere, risvegliare, attivare la massima espressione della vostra identità attraverso le molteplici potenzialità della vostra Inborn Voice. Lo adoro!

Sarete i protagonisti della giornata ed io la vostra guida che rispetterà, libererà e abbellirà, il vostro incredibile strumento comunicativo

Smetterete di usare quella voce che mente a voi stessi e non vi rappresenta rimuoverete blocchi vocali energetici e fisiologici. Per qualcuno addirittura è un’esperienza bellissima nella quale la propria essenza più nascosta si risveglia.

Esempi chiari delle sensazioni che vivrete possono riassumersi momenti topici di questi film a me molto cari:

Il primo è Harry Potter: immaginatevi davanti alla porta piena di centinaia di serrature che con un’unica chiave, che io chiamo Inborn Voice, si apre magicamente e rivela la pietra filosofale: il tesoro

Poi abbiamo anche L’attimo fuggente la sua intensità vi farò vivere la stessa intensità oppure mi riferisco ad un film che amo moltissimo e riguardo centinaia di volte quando posso Mangia, prega e ama

Quando Julia Roberts riassume il viaggio per ritrovare se stessa, la vera se stessa, in una significativa frase: se sei abbastanza coraggiosa per iniziare la ricerca della verità sia esterna che interna e se sei preparata soprattutto ad affrontare e perdonare alcune realtà di te stessa davvero scomode allora la verità non ti sarà preclusa

Questo è quello che vivrete al workshop di Milano. Un’esperienza strettamente legata alla vostra voce, alla vostra comunicazione ma alla bellezza dell’espressività umana che difendo ogni giorno con grande passione e fiducia

Un saluto a tutti, grazie per l’ascolto un saluto anche a te Barbara e buon lavoro freelance!

Barbara Reverberi:
beh cari amici che mi ascoltate cari amici freelance
Già non so se avete notato la differenza tra la mia voce la voce di Milena, considerevole! Ho tanto da lavorare si percepisce come la mia voce abbia ancora bisogno di essere educata e quindi sono sono proprio felice di avere incontrato milena sul mio cammino felice perché in effetti ha risposto al mio appello con entusiasmo dopo quel post su LinkedIn

Quindi mi viene da dire quanto sono utili i social network quando vengono utilizzati con buon senso e criterio anche per un progetto personale dall’altra parte ringrazio Milena per questa sua pillola per questi suoi suggerimenti che sono sicuramente utili per noi freelance che vogliamo cambiare anche il modo di vedere il mondo del lavoro con una maggiore libertà di scelta e quindi cosa c’è di meglio di una voce innata, di quella voce che ci identifica, e che abbiamo un po perso nel corso degli anni proprio per i condizionamenti che abbiamo ricevuto?

Allora io voglio fortemente procedere con questo percorso quindi l’ho condiviso con voi spero che ascoltiate con attenzione che andiate a ricercare anche tutte le informazioni tutti i dettagli su questo metodo in particolare vi lascerò nel post anche i riferimenti per trovare Milena

C’è anche una possibilità di sconto per tre di voi che vorranno partecipare al workshop di Milano. Milena gira il mondo quindi è un’occasione averla anche qui a Milano se qualcuno fosse particolarmente interessato mi può intanto scrivere in privato vi ricordo i miei contatti mi trovate su twitter, mi trovate su LinkedIn e naturalmente su telegram in ogni caso se appunto volete contattarmi e lasciarne un messaggio in privato sarò felice di darvi indicazioni più precise

Vi lascio gli approfondimenti link sotto il post sono felice che Milena sia stata nostra ospite la ringrazio ancora una volta e ringrazio soprattutto voi per seguirmi sempre così con fedeltà mi fa davvero piacere spero di fare un buon lavoro per tutti noi

Grazie!