Vocal Coach US/UK/AU
+39 0331/1816160
  • Comunicazione interpersonale – Cosa la rende efficace e cosa la pregiudica

In qualità di Topic Expert per il Corso di Sviluppo Personale dell’Università Cattolica del Sacro Cuore – Classe di Management Internazionale – Facoltà di Economia e Diritto, devo presentare alla classe alcuni argomenti che non sono ancora presenti nei libri di testo ma che hanno un enorme impatto sulla comprensione di cosa sia una vera “comunicazione efficace”.

I libri vengono sempre scritti per divulgare le conoscenze di una sorta di pioniere del settore, quindi in questo momento storico è normale che quello di cui parlo e mi occupo per lavoro, sia una totale novità. Non ho ancora pubblicato un “libro di testo” ufficiale sul mio lavoro, ma è in preparazione!

Il Video completo del Discorso tenuto per il Corso di Sviluppo Personale dell’Università Cattolica del Sacro Cuore – Classe di Management Internazionale – Facoltà di Economia e Diritto nel febbraio 2021 è disponibile solo per i miei Patreon, qui potete trovare i tre segmenti principali, tutti sottotitotali in Italiano.

 

Ecco la prima parte del Video sul Discorso tenuto per il Corso di Sviluppo Personale all’Università Cattolica del Sacro Cuore – Classe di Management Internazionale – Facoltà di Economia e Diritto nel febbraio 2021:

 


Ecco la trascrizione della Prima Parte del Discorso tenuto per il Corso di Sviluppo Personale dell’Università Cattolica del Sacro Cuore – Classe di Management Internazionale – Facoltà di Economia e Diritto nel febbraio 2021.

Professoressa Roberta Virtuani: Ciao Milena, mi senti?

Milena Origgi: Sì, ti sento!

Professoressa Roberta Virtuani: Grazie per essere qui Milena è collegata da Boston quindi il fuso orario è abbastanza diverso. Grazie Milena quindi siamo in classe con gli studenti del Corso di Sviluppo Personale dell’Università Cattolica del Sacro Cuore. Come sai ho già detto qualcosa sul tuo lavoro e su di te. Lei è una famosa vocal coach che lavora in tutto il mondo con molti fusi orari che incontra ogni giorno. Milena è anche molto abile nelle lingue, parla attualmente quattro lingue. Ha una passione per il giapponese e ha viaggiato molto perché è molto interessata a sapere come parlano le persone nei diversi paesi. Milena oggi parlerà della comunicazione interpersonale e dell’importanza della voce nella comunicazione. Grazie Milena, se vuoi puoi iniziare tu

Milena Origgi: ok perfetto Roberta. Quindi grazie a tutti e soprattutto alla professoressa Roberta Virtuani perché oggi sarà per me un giorno molto importante, anche se qui a Boston è molto, molto presto.

Sarò molto felice di spiegarvi cosa è molto importante della comunicazione interpersonale, soprattutto per quanto riguarda la voce. Quindi cominceremo oggi e parleremo della comunicazione interpersonale.

Mi sentite tutti, Roberta? E mi vedete chiaramente? Sì, sì, ok. Perfetto quindi mi sposto e vi do le diapositive in modo che possiate vederle. Oggi vedremo esattamente cosa rende efficace la comunicazione interpersonale e cosa la mina. E’ molto importante riconoscere queste due cose diverse perché pensiamo che ogni singolo giorno parlare e parlare e avere una relazione sia molto facile, ma non lo è. Ci sono cose molto importanti che possono minare questo e rendere la comunicazione meno efficace.

In qualsiasi momento se c’è qualcosa che non capite, non preoccupatevi, fatemelo sapere e andrò un po’ più lentamente o controllerò che le slide siano sul video. Quindi cos’è la comunicazione? Ogni giorno passiamo almeno 12 ore coinvolti in qualche forma di comunicazione, quindi è una parte molto importante della nostra vita. Abbiamo la parte della lettura, 16%, abbiamo la parte della scrittura, che è il 9% e poi abbiamo la parte del parlare che è il 30% e quella a cui non pensiamo molto è l’ascolto che è il 45%.

Voglio davvero che vi rendiate conto che parlare e ascoltare sono il 75 per cento, o più a volte, della nostra comunicazione quotidiana. Questo è molto importante perché l’ascolto non è così diverso dal parlare, perché quando si parla ovviamente si sta dicendo qualcosa e quando si ascolta si sta ascoltando qualcosa ma si sta ancora coinvolgendo la voce. Alla comunicazione scritta manca un fattore chiave. Qual è questo fattore chiave? Il feedback immediato!

Voglio davvero concentrarmi sulla spiegazione di questo feedback immediato. Pensiamo solo che sia qualcosa di molto normale, regolare, standard. Non ci pensiamo molto, ma in realtà avere un feedback immediato ci aiuta molto a sapere esattamente come possiamo migliorare o indebolire la comunicazione successiva. Il feedback immediato non si dimentica mai!

Voglio dire che la comunicazione interpersonale è il modo migliore per migliorare e far crescere il tuo modo di comunicare perché hai il feedback di qualcun altro e questo ti aiuterà molto a capire dove stai facendo qualcosa di sbagliato o no invece di parlare da solo perché quando parliamo da soli non abbiamo un feedback immediato, non lo sappiamo e se non sappiamo il risultato, non sappiamo cosa fare.

Ogni giorno della nostra vita nove ore, voglio ripeterlo chiaramente perché la gente probabilmente può pensare “ok dormo otto ore di notte”, ma nove ore della nostra giornata sono dedicate, mi piace questa parola che ho scelto, dedicate a qualche forma di comunicazione vocale.

Vi darò solo un’idea durante questo discorso sull’importanza della comunicazione vocale: perché ho parlato di comunicazione vocale? Perché senza la voce, la comunicazione è impossibile. Possiamo scrivere, possiamo leggere ma è molto, come ho detto prima, non con un feedback immediato. Non è pratico, non è facile e la voce è ovunque.

Se ascolti, c’è una voce e se parli è la tua voce, tutto ciò che passa attraverso la voce è un modo per far sapere alle persone chi sei, se sei in sintonia con gli altri, se sei interessato alla cosa che l’altro sta dicendo o no.

Quindi la gente non voglio dire “giudizio” perché alla gente non piace questo verbo, ma è reale. Se la vostra voce non è in sintonia o non è molto sciolta la comunicazione sarà molto molto difficile e difficile

Iscriviti al canale di Mylena Vocal Coach e Inborn Voice e metti mi piace al video

 

Ecco la seconda parte del Video sul Discorso tenuto per il Corso di Sviluppo Personale all’Università Cattolica del Sacro Cuore – Classe di Management Internazionale – Facoltà di Economia e Diritto nel febbraio 2021:

 


Ecco la trascrizione della Seconda Parte del Discorso tenuto per il Corso di Sviluppo Personale dell’Università Cattolica del Sacro Cuore – Classe di Management Internazionale – Facoltà di Economia e Diritto nel febbraio 2021.

Milena Origgi: ogni volta che c’è un’influenza reciproca tra individui, facciamo esperienza di comunicazione interpersonale. Vediamo da dove impariamo questo tipo di comunicazione e le nostre abilità. Il rapporto con la famiglia. Sì, il primo passo è la famiglia. Molti di noi non ci fanno caso e pensano che sia solo la famiglia. Parliamo solo tra di noi, no!

Posso darvi solo un breve assaggio della mia esperienza. Nella mia famiglia siamo abituati, ed eravamo abituati quando ero bambino, ad usare un volume molto buono. Non ovviamente qualcosa che fosse troppo timido e quell’esperienza mi aiuta molto oggi ad essere una persona che è vocale. Poi potrebbe essere il rapporto con gli amici e gli amanti. Soprattutto all’inizio, quando sei nei momenti adolescenziali, gli amici sono molto, molto importanti. Possono definire se sarai un grande oratore in futuro o no. La timidezza è qualcosa che è molto difficile, ma che è possibile superare. Gli amanti sono qualcosa che è chiaro, spero a tutti. Il rapporto con i compagni di classe, dove sei ora, o con i colleghi in futuro. Tutte queste occasioni saranno i momenti in cui lavorerete sulla vostra comunicazione interpersonale e come potete vedere tutta la vostra vita, quasi tutta la vostra vita, è legata a questi momenti: famiglia, amici, amanti, compagni di classe e colleghi.

Ho scoperto durante più di 30 anni di esperienza che tutti questi influenzano la salute fisica ed emotiva. Non è ancora molto chiaro, ma una relazione e una comunicazione interpersonale può davvero toccare e può davvero muovere le vostre emozioni. Nel mio metodo non scollego mai le emozioni e la voce, mai. Sono sempre connessi. Perché? Perché la parte emozionale, ovviamente, ha un riflesso su quella fisica. Non è solo parlare, comunicare, parlare o ascoltare. È più profondo. È più importante. Se qualcuno vi sta dicendo qualcosa che non vi piace e la vostra emozione sarà scossa, non sarete felici. Ho così tanti clienti che dopo una voce molto sgarbata di un capo o di altre persone hanno mal di stomaco, hanno mal di testa. Quindi pensa a questo: la comunicazione interpersonale è una chiave della nostra vita, specialmente la parte sana.

Qual è il singolo fattore più importante che influenza una comunicazione? Lo sai? Potete immaginarlo? Vediamo. Il modo in cui si comunica! Mi piace molto questa diapositiva, perché mi piace volare e soprattutto mi piace molto viaggiare come ha detto Roberta prima. Il modo in cui consegni un messaggio è fondamentale, è assolutamente essenziale e indovina un po’? Il modo in cui possiamo trasmettere un messaggio è assolutamente qualcosa che avviene attraverso la nostra voce. Se consegnate un messaggio correttamente sarete felici, se consegnate un messaggio con paura o se consegnate un messaggio che non vi soddisfa, non siete connessi con loro, non sarà facile. Quindi voglio davvero spiegarlo di nuovo, o dirlo di nuovo. Il modo in cui lo consegni e quando pensi a questo puoi immaginare migliaia di reazioni, molte persone. Dici qualcosa con una voce specifica o una voce a volume molto basso e tutti pensano che stai solo dicendo qualcosa ma non è importante. O se usi troppo volume o usi troppa determinazione nella tua voce un po’ troppo dura oh, potrebbe essere per l’altro come un comando, qualcosa che lui o lei non vuole fare. Quindi il modo in cui si consegna è molto molto importante e la voce è coinvolta più nel 70 per cento della consegna

Dove possiamo imparare come consegnare un messaggio? Dall’esperienza. Non smetterò mai oggi di parlare e dire a tutti voi e spero che tutti possano sentirmi e vedermi perfettamente perché questo messaggio è un’esperienza molto importante. Abbiamo bisogno di fare pratica. Quindi non abbiate paura di farlo. È divertente. Per me è stato ed è ancora un momento divertente, ma l’esperienza è la chiave. Quando si sperimenta la propria consegna si ottiene immediatamente un feedback. Ciò che è molto importante, si è in grado di allenare la propria connessione e se si sperimenta che si può davvero “sentire” più che “capire”, chi è una persona che è interessata a ciò che si sta dicendo o chi non lo è.

So che il corpo potrebbe essere rilevante o importante ma la voce è sempre più, posso dire profonda. Un modo profondo per sentire, ascoltare, capire, se l’altro è disponibile alla comunicazione o no e se non lo è non andare avanti. Se è sì, controlliamo.

Quello che voglio spiegare oggi a tutti voi, che è una parte molto importante del mio lavoro, è che ho scoperto così tante sfumature nel modo in cui consegniamo e come viviamo la comunicazione interpersonale e come ho detto prima l’esperienza è assolutamente qualcosa che richiede la pratica. Se non si pratica non si ottiene nulla.

Iscriviti al canale di Mylena Vocal Coach e Inborn Voice e metti mi piace al video

 

Ecco la terza e ultima parte del Video sul Discorso tenuto per il Corso di Sviluppo Personale all’Università Cattolica del Sacro Cuore – Classe di Management Internazionale – Facoltà di Economia e Diritto nel febbraio 2021:

 


Ecco la trascrizione della Terza e ultima Parte del Discorso tenuto per il Corso di Sviluppo Personale dell’Università Cattolica del Sacro Cuore – Classe di Management Internazionale – Facoltà di Economia e Diritto nel febbraio 2021.

Milena Origgi: Con l’età la nostra capacità di apprendere rallenta.

Professoressa Roberta Virtuani: Solo un momento Milena, ho parlato di esperienza e pratica prima non era previsto, è davvero casuale e sono felice che anche Milena stia evidenziando questo punto. Quindi potete usare la versione attuale di questo, grazie

Milena Origgi: Grazie a te Roberta. Quindi solo per ricordare che spero che ora sia un po’ più chiaro. La pratica e l’esperienza. Quindi non abbiate paura!

Con l’età la nostra capacità di imparare rallenta. Suppongo che tutti voi siate un po’ più giovani di me, quindi per favore praticate, divertitevi, perché l’età vi darà una sorta di minore capacità. Non voglio dire definitivamente, ma potrebbe essere e ora posso spiegare perché. La capacità di comunicazione è una memoria procedurale a lungo termine. È qualcosa che ripeto sempre ai miei clienti o studenti o apprendisti. Memoria procedurale a lungo termine. È qualcosa di profondo. È qualcosa di profondo, intenso. Va in profondità in noi stessi e diventa la nostra seconda natura. Dico sempre: continuate a praticare, continuate a fluire, e diventerà la vostra seconda natura.

Qualcosa che accade e non sai esattamente come, ma sta accadendo. Voglio davvero fare qualcosa di molto divertente perché amo i colori e amo le situazioni diverse. A volte non è molto semplice e facile. Hai bisogno di immaginare di iniziare ad andare in bicicletta, come un bambino. Beh, come se fossi un bambino. Non è necessario pensare, no. Non c’è bisogno di pensare a come andare in bicicletta e se si pensa troppo, non funziona.

È molto difficile trasferire il know-how. Come faccio ad andare in bicicletta? Come? Si può parlare per ore e ore, ma se non si fa pratica, se non diventa una memoria procedurale a lungo termine, non si sarà mai in grado di farlo. Molti di voi probabilmente si fermeranno e diranno: “Non vado in bicicletta da 10 anni, perché sono ancora in grado di andare in bicicletta dopo 10 anni? Questo perché è una memoria procedurale a lungo termine, quindi non c’è modo di spiegare “come” con le parole. Hai bisogno di praticare, hai bisogno che il tuo corpo sia coinvolto. I vostri sensi. E una volta imparato è molto difficile cambiare le proprie reazioni. Ora sto creando una sorta di relazione tra l’andare in bicicletta e la comunicazione interpersonale. È lo stesso, in modo semplice. Se si decide di cambiare il modo in cui funziona lo sterzo della bicicletta, scambiando destra e sinistra, sarà molto molto difficile guidarla di nuovo, non solo per il cervello, ma prima di tutto per la memoria procedurale che è più profonda

Imparare una buona partenza è metà della battaglia, dicono gli inglesi. Quindi se si inizia bene, si avrà sicuramente un grande risultato perché cambiare in futuro le reazioni, non sarà facile. Questa è una parte molto importante del mio lavoro. Molte persone vengono hanno una voce specifica, hanno un modo specifico di respirare, e altre tecniche, ma non sono in grado di passare a quelle nuove. Quindi ho bisogno di andare più a fondo per trovare la chiave sbagliata e cercare di sostituirla con quella giusta, ma richiede molta esperienza dal mio punto di vista per trovare quella direzione, per liberare la voce e la comunicazione del mio client, tutto questo, due bambini che sono sulla bicicletta, definisce il successo o il fallimento.

Quindi successo o fallimento. Stai dando per scontate le tue capacità di comunicazione? Non mi piace questo pensiero, mai. Abbiamo una voce? Sì. Tutti possono parlare. Ascolto sempre le persone dire: “Ho una voce, quindi posso parlare”. Non è vero: è uno strumento, se lo si usa bene, si ottengono molti risultati. Potete immaginare quanti. Quindi non darlo per scontato. Perché? Siccome mi piacciono i colori, le luci con i colori, tornate a questa situazione. Immaginate diversi ambienti e questa potrebbe essere la vostra diversa situazione in cui avete bisogno di allenare la vostra comunicazione interpersonale. Puoi essere su un monociclo, appeso ad un filo e non sei in grado di fare qualcosa. È la stessa cosa quando sei di fronte al capo e hai molta paura e non sai cosa dire. Cerchi di equilibrarti e dici “oh cosa posso dire”, “e la mia voce”, “e la comunicazione che sto facendo” “non so cosa fare”. Quindi non date per scontata la vostra voce. Puoi essere sulla sabbia e sarà difficile andare in bicicletta. Se vuoi girare sui pedali e muoverti è impossibile e potrebbe essere una comunicazione che la gente può in qualche modo pensare che non sei nell’ambiente giusto, sei troppo timido. Puoi essere su una specie di ghiaccio e puoi scivolare sul ghiaccio. Non ti senti a tuo agio e puoi avere una specie di bicicletta a mano, quindi non hai più bisogno di usare le gambe ma le mani.

Queste sono solo alcune idee del perché non devi dare per scontato la tua voce e le tue capacità di comunicazione, specialmente la tua voce. Dovete essere elastici, dovete essere molto flessibili, malleabili, duttili, perché c’è molto in ballo in questa comunicazione interpersonale e c’è sempre più da imparare, ma con divertimento. Non dimenticate mai che amo imparare con divertimento, l’apprendimento è un’avventura, l’apprendimento è adattivo e l’apprendimento è un vantaggio, un vantaggio molto grande.

Dove si imparano le abilità comunicative? Abbiamo ottenuto la teoria da fonti scritte e registrate: lingua, grammatica, vocabolario e così via. Poi abbiamo la pratica dai mentori e la comunicazione interpersonale, che è un valore molto importante. Posso parlare solo della voce perché sono un voice coach. La voce per me è la chiave e avete scoperto oggi che è più del 75 per cento della nostra comunicazione interpersonale. Il volume della voce, il tono della voce, il ritmo della voce e così via. Posso stare ore ed ore, non pensate che la voce sia solo volume, tono e ritmo, per favore. Probabilmente ho bisogno di un’altra lezione per spiegare meglio l’importanza della voce. Considerate che ci sono diverse sfumature e mi piace molto questa parte della slide.

Se il tuo mentore è il migliore, tu puoi diventare il migliore, soprattutto con le capacità di comunicazione. Quindi puoi decidere di essere abbastanza, buono, migliore o migliore. Perché? Perché quando stai imparando da un mentore che è molto bravo stai imparando dalle sue stesse memorie procedurali. Ve lo ricordate? I due bambini con le biciclette? La stessa cosa qui. I leader passano dal 10 al 50% del loro tempo a fare da mentori ai futuri leader. Mentoring, quindi stare fianco a fianco e ottenere il significato di comunicazione interpersonale.

Ora abbiamo un riassunto, un curriculum di ciò che ho detto fino ad ora, ma soprattutto per avere un’idea chiara. La fiducia in se stessi dall’esperienza e l’impegno nel consegnare il messaggio è qualcosa che vi restituirà un successo e la mancanza di fiducia e l’impegno nel controllare la consegna. Controllare la consegna, no! è sbagliato. Quindi nella parte positiva abbiamo la capacità di ascoltare, la capacità di sintonizzarsi con qualcuno che sta parlando con voi. Non considerare solo la sintonia come nella musica, l’armonia, no. È più profondo. Bisogna essere coinvolti, più sensibili, elasticità. Decentramento sociale. Molte persone non lo sanno, quindi voglio spiegare un po’ quando qualcuno è capace, non voglio dire di capire, ma è capace di inserirsi bene in un gruppo, si sente a suo agio. Quindi non pensi a te, ma all’ambiente. Sei parte del gruppo. Capacità di aspettare il momento giusto. Con la voce soprattutto, è molto importante. Non è solo una questione di quando devo smettere o ricominciare a parlare. Prestare attenzione al ritmo. Empatizzare.

Dall’altro lato abbiamo il sovrappensiero. Suggerisco sempre di non pensare troppo, di non pensare troppo. Il cervello si spegne in qualche modo e la voce va in un’altra direzione. Reagire in modo eccessivo. Questo non va bene per nessun messaggio, la consegna del messaggio è totalmente sbagliata. Sovraccarico di informazioni. Parli troppo e gli altri non ti seguono più. Imporre se stessi. Incapacità di aspettare il momento giusto. Apprensione dell’ascoltatore. Molti dei miei clienti hanno questo problema, lo sai? Quindi cos’è? è esattamente “sto pensando a quello che l’altro sta pensando di me”. Sto pensando “oh cosa sta succedendo, cosa stanno pensando di me”. Se cominci a pensare così, sai cosa succederà.

Sto per finire questo discorso. Voglio spiegare molto chiaramente che la voce prende il 75%, il 75% della comunicazione interpersonale e potrei dire di più perché a volte scriviamo un messaggio di testo e non sappiamo come parlare con l’altra persona che dice “Non ho capito il tuo messaggio”. Non ho capito il tuo messaggio, quindi devi usare di nuovo la voce per spiegare perché la voce ha esattamente queste diverse vibrazioni e le persone possono sentire più che pensare la vera emozione dell’altro, quindi “non è quello che dici, ma è come lo dici“.

Le capacità comunicative non si misurano in momenti di comodità ma in momenti di sfida e di controversia quindi se volete vivere all’altezza, considerate questo e se volete vivere una sfida o volete migliorare e davvero volete divertirvi quindi ci sono molte cose da dire molto quindi suggerisco solo a tutti e ora sto cercando di tornare a me che il Libro di Mylena Voice Coach: La via della voce potete trovare tutto lì di quello che sto dicendo perché l’argomento è molto vasto è un argomento ad ampio spettro ed è una situazione ampia

Si può davvero considerare la voce non solo un semplice strumento ma una chiave molto importante della nostra comunicazione interpersonale. Spero di essere nei tempi giusti Roberta quindi ho molti orologi intorno a me quindi suppongo che sia finito e spero che tutti abbiano recepito il mio messaggio.

Professoressa Roberta Virtuani: sì grazie Milena ti abbiamo seguito chiaramente. Abbiamo apprezzato la tua presentazione. (alla classe) Avete qualche domanda che vorreste fare a Milena? l’importanza della voce per la comunicazione interpersonale sì, è un aspetto molto importante e tu ci hai mostrato la situazione in cui è importante saper gestire la voce per migliorare la propria comunicazione. Quindi penso che possiamo fermarci qui e ci vediamo la prossima settimana con te e grazie mille Milena per essere stata con noi e ci vediamo più tardi

Milena Origgi: grazie perfetto grazie a tutti voi grazie professoressa Roberta e spero che vi sia piaciuto e che iniziate a praticare. Grazie mille ciao ciao da Boston!

Iscriviti al canale di Mylena Vocal Coach e Inborn Voice e metti mi piace al video

Scelta dai migliori al mondo

="Elle
="Vogue
="CNBC"
="Commissione
Prada
Amazon
Century21
Santander
Gucci
="Millionaire
="discovery
="boston
="mtv
="il
="donna
="rai"
="voglio
="tu
="la
="università
="Bocconi
="costa
="class
="l'italia
="tv
="nove"
="la
="Starbene"

Scopri di più su Inborn Voice
e Mylena Vocal Coach:

  • L'arte di mantenere sana la Voce - Milena Origgi
    eBook Gratuito!
    L'arte di mantenere sana la Voce


    Non perdete l'opportunità di scaricare gratuitamente uno dei libri di Mylena Vocal Coach book "L'arte di mantenere sana la Voce", un risparmio di 14.99€!

    Il libro include: ● Le cinque regole d'oro di Mylena Vocal Coach ● 28 Consigli pratici ● 25 Testimonianze ●  e molto altro!

    Scopri di più
  • La via della voce - Milena Origgi
    La Via della Voce
    Nascondere un segreto sulla bocca di tutti


    Milena ha così tanto a cuore il benessere e l'espressività delle persone che ha già scritto più di un libro su come usare la voce e le liberare le capacità interpersonali dell'uomo. Il suo ultimo libro, la via della voce, spiega con parole semplici e comprensibili che cos'è e come attingere alla propria Inborn Voice per migliorare drasticamente il proprio modo di esprimersi e di vivere la vita.

    Scopri di più
  • La via della voce - Milena Origgi
    Video Lezioni esclusive
    disponibili sulla piattaforma Patreon


    Milena continua ad essere una pioniera dei media digitali. Infatti, ha appena lanciato un nuovo servizio di formazione sulla piattaforma Patreon. A fronte di un piccolo contributo, è possibile accedere a video formativi esclusivi (in inglese, con sottotitoli in italiano) che spaziano da come usare la voce nella recitazione a come interagire nel mondo della finanza.

    Scopri di più
  • La via della voce - Milena Origgi
    Una vera Vocal Coach
    finalmente su Youtube


    Finora era impossibile trovare un'autentica Vocal Coach su youtube. Si trovano per lo più insegnanti di canto o dei critici che non insegnano niente di utile o che, peggio ancora, invitano a sperimentare tecniche pericolose per la salute delle corde vocali. Mylena Vocal Coach mette a disposizione sul suo canale dei veri e propri percorsi di vocal coaching adatti a chiunque voglia migliorare l'espressività e le capacità comunicative.

    Scopri di più
  • Workshop Inborn Voice con Milena Origgi
    Mylena tiene Workshops
    in tutto il mondo.


    Se preferisci un evento di gruppo alle lezioni personali online, allora i nostri Workshop fanno per te. Teniamo Workshops in tutte le principale città del mondo, come Milano, Londra, Parigi, New York e Los Angeles.

    Contattaci per essere tra i primi a conoscere quando sarà il prossimo evento vicino a te. Prenotando in prevendita risparmierai tempo e danaro!

    Scopri di più

Lascia un commento