Chi non teme il momento in cui qualcuno, magari durante un colloquio di assunzione, vi chiede di presentarvi brevemente

Eppure, l’argomento che ci viene chiesto è quello che dovremmo conoscere meglio di qualunque altro: noi stessi. 

Tra le migliaia di cose che potreste dire, quale può essere quella più interessante per lasciare il segno? Sicuramente il punto cruciale è proprio come iniziare un discorso di presentazione

Questo primo passo definirà la vostra personalità, almeno per l’interlocutore: il datore di lavoro. 

Qual è l’errore da evitare assolutamente durante un colloquio di lavoro? Non ripetete quello che avete già scritto nel vostro Curriculum Vitae, anche perché è già stato valutato prima dell’incontro faccia a faccia, quindi è importante aggiungere nuove informazioni che sulla carta non possono trasparire.

Tre semplici consigli per presentarsi con successo

Che il colloquio di lavoro avvenga di persona, al telefono o una videochiamata, poco cambia. Il vostro stato emotivo trasparirà comunque.

1) Come rispondere alla domanda “Chi sei?”

Ci viene semplicemente chiesto di parlare di sé stessi, ma come fare? A seconda del contesto, occorre fornire informazioni che mostrino il vostro carattere, la vostra personalità, meglio di come possa fare un pezzo di carta.

Vi dovrete addentrare nello Storytelling, una delle tante Soft Skills legate alla voce.

Raccontare delle proprie scelte legate allo studio o alle esperienze professionali precedenti è sicuramente adatto ad un colloquio di lavoro, ma la stessa strategia è adatta anche ad un incontro galante od occasionale.

L’importante è sempre il contesto. Ma attenzione perché dovete essere concisi e pratici, infatti la capacità di ogni persona di ricordare una serie di eventi è limitata. 

Si ricorderanno sicuramente l’ultima cosa che direte e quindi sarete voi a determinare gli eventi successivi. Alla fine della giornata, cosa dovrebbero ricordare di voi?

2) Come iniziare il discorso di presentazione

Niente di più semplice, dal vostro nome e la vostra situazione attuale. Prendetevi questo tempo per ripetere cose probabilmente già note, in modo da proseguire con naturalezza. 

State ancora studiando? Cercate una crescita professionale? È sufficiente una frase, chiaramente accompagnata da un sorriso. Non ci sarà paura, ansia o esitazione dato che avete ben chiaro come vi chiamate e qual è la vostra situazione, vero?

Continuate indicando la vostra formazione principale e le esperienze che avete fatto negli ultimi mesi, non un elenco completo: fate una selezione di due o tre elementi che siano rilevanti per l’interlocutore.

Dimostrate di essere orgogliosi delle scelte che avete fatto in precedenza magari aggiungendo piccoli particolari, una vostra passione/hobby che in qualche modo approfondisce la vostra esperienza nel campo. 

L’obiettivo è differenziarsi dagli altri, mostrando ciò che vi contraddistingue e che vi rende unici. Tutto questo deve avere una durata massima di qualche minuto (approfondisci la presentazione lampo).

3) Come concludere un discorso di presentazione

Una volta che vi siete presentati, è il momento di definire perché siete lì: quali sono i valori, i vostri desideri e le vostre aspettative. Questa è la parte più importante della vostra presentazione. 

Come rispondere alla domanda “Perché sei qui?”, “Perché si è candidato per lavorare in questa azienda?”, “Perché questa azienda e non un’altra?”. 

Ecco perché la frase conclusiva della vostra presentazione dovrebbe essere del tipo “Questo ha rafforzato il mio desiderio di…”. In questo modo il datore di lavoro potrà comprendere la persona che ha di fronte oggi e se questa potrà portare valore aggiunto alla sua impresa.

Come fare una buona prima impressione e presentarsi in modo originale

Troverete migliaia di coach pronti a convincervi che la strategia giusta sia preparare una mini presentazione scritta da imparare a memoria. Questo è l’errore di tanti coach che danno per scontate le business communication skills

Se avete già fatto qualche esperienza di questo tipo, avrete vissuto e compreso in prima persona che questa soluzione non è per nulla utile. Quando si prepara una presentazione scritta non si è avvolti dalle proprie emozioni e aspettative, anzi si tende ad esagerare e ad abbellire le cose.

Quelle parole, meravigliose sulla carta, quando verranno pronunciate durante un momento importante, che sia un colloquio di lavoro o un incontro galante, appariranno stonate, lontane dalla vostra personalità. Perché le emozioni sono la parte più importante di ogni comunicazione. 

Proprio per questo qui ad Inborn Voice vi insegniamo ad entrare in contatto e a padroneggiare le emozioni, in modo che la vostra personalità riesca a trasparire anche nei momenti di tensione, di ansia o di grande difficoltà.

Come esprimere i propri punti di forza senza apparire sfacciati o esagerati? 

Basta imprimere il proprio personal brand.

Ogni colloquio si riassumerà in quello che il selezionatore si ricorderà di voi. Che si tratti del vostro dinamismo, della vostra voglia di lavorare, del vostro buon umore, o anche della vostra curiosità o serietà, lascerete un segno. 

Tanti coach cercheranno di convincervi dell’importanza di elementi come il vostro sorriso, il modo in cui effettuate il contatto visivo, la vostra capacità di ascolto, la gestualità, la vostra postura eretta, e tanti altri “micro” elementi, ma non fatevi ingannare e risparmiate il vostro tempo e il vostro danaro

La vostra voce è il motore, la colonna portante di qualunque colloquio. Sarà la vostra voce, connessa alla vostra Inborn Voice ad armonizzare tutti gli altri elementi e a trasferire correttamente e in modo autentico le vostre emozioni.

Ecco perché sempre più professionisti scelgono di partecipare ai Workshop dedicati all’Identità, la Voce e il Personal Brand. Non è importante quello che si dice ma come lo si dice, ricordatelo sempre.


Esempio di autopresentazione per un colloquio di lavoro

Concludiamo con un esempio di discorso di presentazione da “sfoderare” durante un colloquio di lavoro.

“Mi chiamo Marco Bianchi. Mi sono recentemente laureata in Scienze dell’educazione presso l’Università degli Studi di Pavia. 

Quest’estate ho lavorato facendo animazione presso l’oratorio e ora sono entusiasta di iniziare ad offrire il mio contributo anche nel mondo della scuola. 

Durante il tirocinio che ho effettuato presso l’istituto Montessori di Milano ho creato diversi piani di insegnamento che non vedo l’ora di mettere in pratica. 

Io stessa ho frequentato questa scuola e credo che sarei perfetta per il ruolo che state cercando per la seconda elementare. 

Sarei felice di insegnare nella stessa scuola che ha acceso in me la voglia di diventare un’insegnante”.

Tutto chiaro fino a qui?

Ricordatevi che se avete dubbi, domande o curiosità su come sfruttare tutto il potenziale della vostra voce, le porte di Inborn Voice sono sempre aperte!

Potete inviarci un messaggio compilando l’apposito form e iscrivervi alla newsletter per rimanere sempre aggiornati sui workshop, i corsi e le iniziative di Mylena Vocal Coach. 

 

Fai il primo passo!

Offriamo formazione di livello internazionale per migliorare le proprie capacità comunicative personali, sociali e lavorative. Siamo specializzati nel campo delle presentazioni, leadership, media training, interviste e public speaking.
Inborn Voice crea i leader del futuro.

Prenota online il tuo primo incontro di Valutazione Vocale cliccando sul pulsante qui sotto!

Prenota un corso di Public Speaking
 
Il Vocal Coaching scelto dai Leaders
 

Hai domande? Ti rispondiamo!

Sei interessato a migliorare la tua voce con lezioni private, corsi o hai qualche domanda?
Compila il modulo qui sotto!

* Campi obbligatori e privacy garantita!

 
 
 
Scopri di più su Inborn Voice
e Mylena Vocal Coach:
  • L'arte di mantenere sana la Voce - Milena Origgi
    eBook Gratuito!
    L'arte di mantenere sana la Voce


    Puoi acquistare il libro su Amazon o in qualunque libreria. Ti offriamo l'opportunità di scaricare gratuitamente la versione ebook del libro di Mylena Vocal Coach book "L'arte di mantenere sana la Voce": dovrai seguire attentamente le istruzioni che riceverai via email!

    Il libro include: ● Le cinque regole d'oro di Mylena Vocal Coach ● 28 Consigli pratici ● 25 Testimonianze ●  e molto altro!

    Scopri di più
  • La via della voce - Milena Origgi
    La Via della Voce
    Nascondere un segreto sulla bocca di tutti


    Milena ha così tanto a cuore il benessere e l'espressività delle persone che ha già scritto più di un libro su come usare la voce e le liberare le capacità interpersonali dell'uomo. Il suo ultimo libro, la via della voce, spiega con parole semplici e comprensibili che cos'è e come attingere alla propria Inborn Voice per migliorare drasticamente il proprio modo di esprimersi e di vivere la vita.

    Scopri di più
  • La guru della voce - Mylena Vocal Coach
    La Guru della Voce
    il nuovo libro di Mylena Vocal Coach


    Questo libro contiene 16 esperienze di vita che hanno tutte un punto di partenza comune: la formazione vocale attraverso il metodo Inborn Voice®. Sono tutte persone che hanno cercato Mylena per migliorare le loro capacità di comunicazione personale, professionale o sociale. Donne e uomini di ogni età o provenienza, che riappropriandosi delle sonorità della propria voce sono riusciti a dare una svolta alla loro vita, risorgendo letteralmente dalle ceneri come una fenice.

    Scopri di più
  • Video Corsi di Vocal Coaching su Patreon
    Video Lezioni di Vocal Coaching
    disponibili sulla piattaforma Patreon


    Milena continua ad essere una pioniera dei media digitali. Infatti, ha appena lanciato un nuovo servizio di formazione sulla piattaforma Patreon. A fronte di un piccolo contributo, è possibile accedere a video formativi esclusivi (in inglese, con sottotitoli in italiano) che spaziano da come usare la voce nella recitazione a come interagire nel mondo della finanza.

    Scopri di più
  • Mylena Vocal Coach su Youtube
    Una vera Vocal Coach
    finalmente su Youtube


    Finora era impossibile trovare un'autentica Vocal Coach su youtube. Si trovano per lo più insegnanti di canto o dei critici che non insegnano niente di utile o che, peggio ancora, invitano a sperimentare tecniche pericolose per la salute delle corde vocali. Mylena Vocal Coach mette a disposizione sul suo canale dei veri e propri percorsi di vocal coaching adatti a chiunque voglia migliorare l'espressività e le capacità comunicative.

    Scopri di più
  • Workshop Inborn Voice con Milena Origgi
    Workshops Inborn Voice
    in tutto il mondo.


    Se preferisci un evento di gruppo alle lezioni personali online, allora i nostri Workshop fanno per te. Teniamo Workshops in tutte le principale città del mondo, come Milano, Londra, Parigi, New York e Los Angeles.

    Contattaci per essere tra i primi a conoscere quando sarà il prossimo evento vicino a te. Prenotando in prevendita risparmierai tempo e danaro!

    Scopri di più

2 Commenti

  1. Gianni
    5 Settembre 2022 at 22:16

    Che bella!!

  2. Anna Scilla
    15 Settembre 2022 at 22:35

    Oggi sono stata assunta e sono felicissima di avere seguito il tuoi consigli! Grazieeee

Lascia un commento