Vocal Coach US/UK/AU
+39 0331/1816160

Quando le persone sono colte alla sprovvista, lasciano che siano gli altri a pensare

Quando le persone sono colte alla sprovvista, lasciano che siano gli altri a pensare

C’è un vecchio detto che dice “è più facile prenderli in giro che fargli capire”. Questo significa semplicemente che quando la comunicazione tra due persone non avviene allo stesso livello, solitamente i meno abili si trovano a pensare con la testa degli altri. E voi sapete meglio “gli altri” penseranno sempre prima a loro che a voi.

Come ho spiegato nel mio libro “la via della voce”, la velocità con cui il nostro cervello opera è in realtà molto lenta. Ci vuole tempo per approntare tutte le connessioni neuronali e “pensare”, ma ci vuole anche molta energia. Se il nostro cervello viene nutrito da una “idea” dall’apparenza perfetta, evita tutto il “pensare” e semplicemente “crede” al pensiero degli altri. Durante ogni conversazione, chi ha più capacità di “comunicazione”, ha più tempo per pensare e per plasmare la parte “più lenta” come preferisce.

Continua a leggere…